Società

L’arte di vivere senza arti

Vorrei regalarvi/mi un po’ di speranza e coraggio…sotto-forma di una romantica storia, quella di Nick Vujicic. Parlo per conto di un ragazzo…di un uomo che sta cercando di raggiungere ogni angolo del mondo per diffondere semplicemente la voglia di credere in se stessi. Parlo di un uomo che non crede di avere un problema più grande degli altri, perché il …

Leggi tutto »

Considerazioni sulla crisi

Permettetemi una considerazione sulla “crisi” di questi tempi. Ritengo importante considerare che come tutte le crisi, esse si evolvono sulla base di tempi ben prestabiliti. La crisi finanziaria che ha investito l’Italia già dal 2008 e che in questi giorni sta raggiungendo l’apice, sembra non aver provocato danni (notizia peraltro falsa e tendenziosa). Un pensiero mi tormenta da quando abbiamo …

Leggi tutto »

Ustica – la Strage

Alle ore 20:59 del 27 giugno 1980 i radar del sistema di difesa aereo smettono di ricevere i dati di volo dal transponder del DC-9 I-TIGI Itavia, volo IH870, in viaggio da Bologna a Palermo. Gli operatori in sala vedono la traccia radar del velivolo scadere (per un’improvviso abbassamento quota) e sparire dopo circa due minuti. Pochi minuti dopo le …

Leggi tutto »

Una Montagna di Balle …

Dal 2003 al 2009, un gruppo di videomaker, ha documentato la cosiddetta “emergenza rifiuti campana” per svelarne gli ingranaggi, individuare responsabilità e attori di 15 anni di gestione straordinaria. Quali sono le ragioni delle comunità in lotta? Chi ha sabotato la raccolta differenziata? E se “vivere in emergenza” fosse solo una strategia per accumulare profitti!? Grazie ad un documentario girato …

Leggi tutto »

La strage di Bologna

2 Agosto 1980 – ore 10,25 – Questa è la storia di uno strano mistero, un mistero che ci sembra di conoscere già, di averlo già visto … In memoria delle vittime e dei loro famigliari.      Il bilancio finale fu di 85 morti e 200 feriti. La violenza colpì alla cieca cancellando a casaccio vite, sogni, speranze. Le …

Leggi tutto »

I Santi Laici

Date e fatti dei tempi remoti … 2 Gennaio – Francesco Rossi (cittadino) NAPOLI – Ennesimo morto di camorra a Napoli. Martedì sera una sparatoria avvenuta, poco dopo le 19,30, a Santa Anastasia, Comune della zona vesuviana, ha causato un morto ed un ferito. Le vittime dell’agguato sono il pregiudicato Vincenzo Mauri, 51 anni, morto sul colpo, e Francesco Rossi, …

Leggi tutto »

Lucia lascia …

di Beppe Severgnini, Ci siamo accorti che carovane di giovani italiani, bravi e istruiti, si spostano dal sud al nord (122mila nel 2008, secondo Svimez). Altrettanti, e altrettanto bravi, saltano un passaggio: dal sud vanno direttamente all’estero. Dieci anni di viaggi e “pizze Italians” mi hanno lasciato pochi dubbi e molte storie tristi. Quei ragazzi non partono per imparare; partono …

Leggi tutto »

Catastrofi tutte ITALIANE

Per non dimenticare ed affidare all’oblio, quanto è successo nella nostra Italia con la speranza di non ripetere gli errori già fatti. La lista in questione è sicuramente incompleta, pertanto se i lettori avessero segnalazioni da fare e/o errata corrige, siete pregati di segnalarmelo tramite modulo contatti, grazie.    

Leggi tutto »

DISLESSIA – Lettera dei genitori ai giornali

Ricevo e pubblico per dovere di cronaca : In questi giorni è in discussione alla Camera una Legge, già passata al Senato, in cui vengono finalmente riconosciuti e definiti i DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento come Dislessia, disgrafia/disortografia e discalculia), che interessano circa il 5% della popolazione scolastica. Prima di tutto vogliamo ringraziare chi si è fatto carico di compiere questo …

Leggi tutto »

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi