Società

Federico Aldrovandi

Qualche tempo fa, nello sfogliare il web, partendo da una segnalazione del blog di Beppe Grillo, venni a conoscenza di questa pagina grigia nella storia dell’Italia. La cosa mi provocò un senso di repulsione, al punto tale che ho deciso di approfondire la questione e di raccogliere quante più notizie sull’accaduto. Un grazie immenso lo devo alla Mamma Coraggio, la …

Leggi tutto »

Il sistema Creditizio

Mi piacerebbe spiegare il sistema creditizio in Europa vigente anche in Italia. Ho bisogno di due persone: La prima si chiama PIRLA,  medio-borghese, operaio in fabbrica metalmeccanica da 30 anni. La seconda si chiamerà SFIGATO, giovane neo sposo, alle prese con il suo primo Mutuo bancario per l’acquisto della casa. Ebbene, prima di descrivere l’arcano, devo informarvi circa le regole …

Leggi tutto »

Le stufe radioattive

Per disposizione della Procura di Aosta sono state sequestrate diecimila tonnellate di pellet Naturkraft, dopo che alcune confezioni sono risultate contaminate dall’isotopo radioattivo Cesio 137. (Fonte Repubblica) IL sequestro è avvenuto in 29 province di tutte le zone d’Italia. 10 000 tonnellate non sono noccioline, ma bensì una quantità pari all’1% del consumo italiano (1 milione di tonnellate). Il pellet …

Leggi tutto »

Calmare un bimbo che piange

 Manuali : 10 modi provati dai papà per calmare un bambino che piange : Di solito i papà non sono famosi per le loro abilità nel calmare e cullare i bambini. Ma se chiedi a molti di loro scoprirai che, per amore e necessità, hanno di fatto sviluppato dei sistemi speciali per calmare i loro bambini. Ecco come si fa: …

Leggi tutto »

Condominio

Immaginate … il vostro amministratore di condominio un giorno si presenta nel vostro palazzo, e noncurante delle contestazioni che gli vengono rivolte : Vi obbliga a pagare la rata condominiale, anche se il vostro avvocato ha in corso una causa che ha già dato a voi ragione. Vi obbliga a spostare i vostri effetti personali dal terrazzo (spazio comune) perché …

Leggi tutto »

La crisi dei subprime spiegata con chiarezza

Heidi è la proprietaria di un bar a Berlino. Per incrementare le vendite, decide di offrire ai clienti – per la maggior parte ubriaconi perdigiorno – la possibilità di bere pagando in seguito. Tiene i conti su un taccuino, concedendo in pratica agli avventori un mutuo subprime. Quando la voce si sparge, i clienti affollano il bar di Heidi. Le …

Leggi tutto »

Zeitgeist – Spirito del tempo

ZEITGEIST e ZEITGEIST Addendum sono films che tutti dovrebbero vedere. Non saranno capolavori della cinematografia, ma sicuramente sono interessantissimi documentari. In ZEITGEIST specialmente nella prima parte si parla della religione; ci dà una linea-guida sulla nascita dell’archetipo Dio-unico cattolico. Il regista ha speso un bel pò di tempo per poter mettere insieme tutte queste informazioni che si possono trovare nel …

Leggi tutto »

Caro candidato

Caro candidato tu che col tuo bel faccione mi guardi, che cosa vuoi comunicarmi ? Possibile che nell’anno 2009 tu debba sprecare tanta carta per far vedere il tuo bel faccione ? Che cosa vuoi dirmi ? Ti vedo un pò ovunque, sui divieti di affissione, sulle vetrine dei negozi, sui cassonetti (forse il posto più giusto) anche su quelli …

Leggi tutto »

Il “fattore M” che aiuta le donne a vincere

M come il “fattore M” e Manaudou. Una sola iniziale per due modi di essere donne nel terzo millennio. Come dire, le femmine sono vive e lottano insieme a noi. Ma sono donne moderne, consapevoli che anche per loro il sesso è piacere e che l’aggressività sessuale le aiuta ad essere vincenti. E su questo argomento due donne fanno outing …

Leggi tutto »

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi