Where are you?

video

Nell’estate del 2014, nelle acque tra la Libia e la Sicilia, un barcone carico di migranti cerca una speranza di vita puntando verso l’Italia e un fotografo immortala quella che sarebbe divenuta di lì a poco l’immagine simbolo della tragedia dei migranti. Due anni dopo, lo stesso fotografo lancia un appello sul web “Where are you?” per scoprire dove fossero finiti quegli uomini, donne e bambini.

 

Leggi anche:

La strategia (il caso Novartis)

L’indagine avviata dal FBI nel 2016, partita grazie alla collaborazione di informatori della sede greca di Novartis...

La lettera delle Donne Curde al mondo…

... siamo determinate a combattere fino a quando otterremo la vittoria.

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi