Cosmo – Quale futuro per i nostri figli?

   

Tra crisi e innovazione

In Italia i laureati sono sempre di meno, mentre in India e Cina sono sempre di più, soprattutto nelle discipline scientifiche. In Italia i giovani fanno fatica a trovare lavoro, mentre all’estero i nostri cervelli in fuga hanno molte possibilità. Bisogna dire ai nostri ragazzi di andarsene dal loro Paese? Il futuro dei nostri figli, tra crisi e innovazione, di questo si occuperà la quinta puntata di “Cosmo”, un programma ideato da Gregorio Paolini e condotto da Barbara Serra, domenica 29 aprile alle ore 23,30 circa su Rai3.

Gli inviati e i videomaker della squadra di “Cosmo” sono andati a visitare realtà molto diverse tra loro, come Bangalore, la nuova Silicon Valley indiana che conta più di 150mila ingegneri e sta investendo tutto sul capitale umano. O come il Mit di Boston, dove la creatività scientifica dà spazio a giovani studiosi italiani. Hanno seguito una giornata tipo di studenti e professori in Svezia, dove lo Stato garantisce la gratuità dello studio fino alla laurea, a patto che i soldi pubblici prestati vengano restituiti appena si comincia a lavorare. Sono entrati in una scuola d’eccellenza in Germania, per capire se l’intelligenza e la creatività sono innate, oppure conta l’ambiente in cui un ragazzo o una ragazza vivono e imparano.

In studio, a discutere e commentare gli argomenti della puntata con la giornalista Barbara Serra, ci sarà Pierluigi Celli, presidente dell’Enit e direttore di un’importante università privata, che nel 2009 scrisse una lettera aperta sui giornali per dire a suo figlio che per un giovane è meglio andarsene dall’Italia. È ancora dello stesso avviso tre anni dopo? Inoltre l’economista Giulio Sapelli dell’Università Statale di Milano, duramente critico rispetto all’attuale sistema universitario italiano; l’imprenditore Gianluca Dettori che fa un mestiere poco diffuso in Italia e cioè finanziare le start up, le nuove società basate sull’innovazione; la giornalista della Stampa Tonia Mastrobuoni, che scrive di problemi economici ed è nata e cresciuta in Germania.

Cosmo” è un programma ideato da Gregorio Paolini e scritto con Simonetta Martone, Paolo Malizia, Enrico Menduni, Daniel Visintincon la collaborazione di Luca Di Ciaccio. È prodotto da Rai3 in collaborazione con Hangar e va in onda la domenica in seconda serata, dopo Report e dopo i tg. È condotto da Barbara Serra, giornalista televisiva con oltre dieci anni di esperienza nei canali all-news internazionali, speaker e inviata di punta di Al Jazeera a Londra.

fonte

Leggi anche:

Vaccini e sistema immunitario for nibbies

Nella realtà clinica non esiste -per nessun vaccino- una statistica sugli insuccessi: esiste solo il fallimento vaccinale...

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi