MENINGITE: L’ESPERTO, ‘TOSCANA VIRUS’ POCO NOTO MA CAUSA 1 CASO SU 3

 

4 febbraio 2017 – (Adnkronos Salute)

Il Tosv viene trasmesso più facilmente nei mesi primaverili ed estivi e colpisce soprattutto adolescenti e adulti. Un’indagine scientificia lunga sette anni effettuata a Siena – e riportata al convegno da Bernhard Ruf, direttore del Dipartimento di Malattie infettive e medicina tropicale di Leipzig (Germania) – ha mostrato che addirittura il 40-52% dei casi di meningite virale nella popolazione è associato a questo ‘ospite’ indesiderato nell’organismo dei malati. La Maremma è infatti diventata la zona di studio preferita del Tosv per gli esperti, che hanno anche rilevato come, nelle zone rurali, le più a rischio per il contatto col virus, il 77% delle persone sia venuto a contatto con questo agente infettivo.

“I sintomi principali che provoca – spiega Palù – sono mal di testa, febbre, nausea, vomito, mialgia e rigidità del collo. Ma spesso il medico sbaglia la diagnosi proprio perché non ha conoscenza del Tosv. Anche se si tratta di un virus difficilmente coltivabile – conclude il virologo – ci potrebbe essere la necessità di inserire uno screening specifico soprattutto fra i donatori di sangue, affiancandolo ai test sulla sieropositività all’Hiv o ai virus dell’epatite. Occorre standardizzare i metodi di rilevazione del Tosv e organizzare campagne di sensibilizzazione mirate alla popolazione e soprattutto ai medici, che ancora non lo tengono nella dovuta considerazione”.

(Bdc/Adnkronos Salute)

fonte: http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnSalute/2007/04/02/Medicina/MENINGITE-LESPERTO-TOSCANA-VIRUS-POCO-NOTO-MA-CAUSA-UN-CASO-SU-3-2_084610.php

Leggi anche:

Stato di salute dei bambini vaccinati e non, nuove ricerche

Sono quindi necessarie ulteriori ricerche indipendenti e che coinvolgano campioni più ampi, per verificare e comprendere queste scoperte inaspettate...

I vaccini e il libero pensiero

... perché si permette ai vaccini di sbagliare ancora?

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi