Chi ha inventato il mouse ??

mouse
mouse

 

Il primo mouse era di legno ! Il suo inventore, Douglas Engelbart, lo ideò e realizzò nel 1963.

Al posto degli attuali laser/LED/sfera iper tecnologici, utilizzava dei dischi metallici per determinare gli spostamenti sul piano di lavoro, e poteva muoversi solo in orizzontale e verticale..

In realtà però, il “progetto” rimase in sordina finchè qualche anno più tardi un altro americano, Bell English, riprendendo i progetti di Engelbart e perfezionandoli, riuscì a renderlo utilizzabile in ambito pratico.

Successivamente ne vendette il brevetto alla Xerox, per cui iniziò anche a lavorare, realizzando nel 1973 il primo mouse con “pallina”. Il mouse spiccò definitivamente il volo quando Steve Jobs della Apple Computer ne vide una dimostrazione pratica e decise di acquisirne i progetti e dotare di mouse il loro primo modello di Personal Computer, “Lisa“, e successivamente sul “Macintosh” e su tutti gli altri modelli seguenti, fino ad oggi, dotazione standard di tutti i computer in commercio.

Leggi anche:

Editing genetico, esseri umani geneticamente modificati e Golem Babies in Cina. C’è un’altra agenda…

... una moratoria mondiale sulle unità genetiche e l'editing genetico finché la scienza non può essere definitivamente dimostrata sicura.

Vaccini e sistema immunitario for nibbies

Nella realtà clinica non esiste -per nessun vaccino- una statistica sugli insuccessi: esiste solo il fallimento vaccinale...

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi