Cartoline da Pripyat

 

Una troupe della CBS è tornata a Chernobyl, nel nord dell’Ucraina, dove nel 1986 l’esplosione di un reattore nucleare provocò un disastro ambientale senza precedenti, che provocò un numero imprecisato di morti e scosse le coscienze a livello internazionale. Ecco le immagini girate dal videoreporter Danny Cooke nella cittadina limitrofa di Pripyat, ancora oggi disabitata dopo l’evacuazione decisa all’epoca.

Leggi anche:

Dissesto doloso – l’inchiesta di Sky TG24

Reportage da Liguria, Calabria, Sicilia, Sardegna e Lombardia

L’epidemia vera non è quella per cui vendono i vaccini!

La differenza sta nella nostra libertà: ancora possiamo reagire, parlare, lottare, contrastare questi poteri. E abbiamo il dovere di farlo.

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi