La storia siamo noi – Il sequestro di Farouk Kassam

", "Italian Female"); } };
   

La trasmissione La Storia Siamo Noi di Giovanni Minoli linkata per chi non riesce a visualizzare dal sito Rai.tv causa “malfunzionamento” dello script silverlight …


 

Partita a tre

Farouk Kassam viene rapito,  il 15 gennaio 1992, all’età di sette anni dalla villa dei genitori a Porto Cervo, in Sardegna. Il padre Fateh gestiva un grande albergo della località turistica, e si sparse inizialmente la voce che si trattasse di parenti del Principe Karim Aga Khan, voce di seguito rivelatasi infondata. Il sequestro, organizzato e portato a termine dal bandito sardo Matteo Boe, è stato tra i più lunghi e cruenti della storia dei rapimenti in Sardegna. Durante la prigionia, il bambino venne mutilato della parte superiore del padiglione auricolare sinistro. Farouk Kassam è stato liberato il 10 luglio dello stesso anno, in circostanze mai completamente chiarite e con la torbida intermediazione di Graziano Mesina.

 

 

Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi