La storia siamo noi – Il sequestro di Farouk Kassam

", "Italian Female"); } };

La trasmissione La Storia Siamo Noi di Giovanni Minoli linkata per chi non riesce a visualizzare dal sito Rai.tv causa “malfunzionamento” dello script silverlight …


 

Partita a tre

Farouk Kassam viene rapito,  il 15 gennaio 1992, all’età di sette anni dalla villa dei genitori a Porto Cervo, in Sardegna. Il padre Fateh gestiva un grande albergo della località turistica, e si sparse inizialmente la voce che si trattasse di parenti del Principe Karim Aga Khan, voce di seguito rivelatasi infondata. Il sequestro, organizzato e portato a termine dal bandito sardo Matteo Boe, è stato tra i più lunghi e cruenti della storia dei rapimenti in Sardegna. Durante la prigionia, il bambino venne mutilato della parte superiore del padiglione auricolare sinistro. Farouk Kassam è stato liberato il 10 luglio dello stesso anno, in circostanze mai completamente chiarite e con la torbida intermediazione di Graziano Mesina.

 

 

Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi