La storia siamo noi – Marilyn Monroe

La trasmissione La Storia Siamo Noi di Giovanni Minoli linkata per chi non riesce a visualizzare dal sito Rai.tv causa “malfunzionamento” dello script silverlight …


I nastri segreti

Nel 2001, a Varsavia, vengono pubblicate centinaia di foto inedite di Marilyn Monroe, una delle più grandi icone pop del secolo Ventesimo. L’autore di quegli scatti è Milton H. Greene: non solo fotografo ma amico, confidente e socio di Marilyn. Dalle sue foto emerge non la solita immagine della svampita, della bionda procace e un po’ stupida che incanta gli uomini e ama i diamanti, ma quella di una donna interessante e determinata. In quel periodo, infatti, seguendo i consigli di Milton, Marilyn lascia Los Angeles per trasferirsi a New York. Si immerge in un’atmosfera e in una vita diversa da quella Hollywood che l’ha idolatrata ma anche stancata. Si appassiona al jazz, comincia un percorso di psicanalisi. Si iscrive all’Actors Studio per migliorare la sua recitazione, nonostante sia già una star planetaria. Nel 1955 fonda con Greene una sua casa di produzione, la Marilyn Monroe Production, grazie a cui spera di sottrarsi ai produttori che le affidano sempre gli stessi ruoli, per poter realizzare invece film in cui lei creda di più, da cui risalti il suo potenziale come attrice drammatica. Viaggio nell’altra faccia di Marilyn: l’attrice oltre la diva.

video

 

Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi