Carlo che si fermò a Eboli – Carlo Levi

 

05/04/2012

Carlo Levi (Torino, 29 novembre 1902 – Roma, 4 gennaio 1975), noto pittore e scrittore che ci ha lasciato quello splendido romanzo “Cristo si è fermato a Eboli”, dove narra del suo confino impostogli dal regime fascista, fu un intellettuale a tutto tondo e queste sue magnifiche opere pittoriche dimostrano quanto fosse dotato anche nell’arte figurativa. Fin da ragazzo dedica molto del suo tempo alla pittura, una forma d’arte che coltiverà con gran passione per tutta la vita raggiungendo anche importanti successi.
 

Leggi anche:

Le geometrie del corpo – Euan Uglow

  🔊 Leggi questo post 21/05/2013 Euan Ernest Richard Uglow (10 marzo 1932-31 agosto 2000) …

Donne che dipingono donne – Ruth Shively

  🔊 Leggi questo post 20/05/2013 Ruth Shively è originaria del Nebraska, ma attualmente lavora …

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi