Il bracciale con le borchie

borchie

Mio figlio ha voluto un bracciale con le borchie.

Ha nove anni e lo ha messo a scuola.

Il giorno dopo mi ha raccontato che i compagni lo hanno deriso chiamandolo gay. E che non sanno neanche cosa significhi.

Io gli ho chiesto: e tu invece lo sai? Ricordi cosa significa?

Lui mi ha risposto: certo babbo, gay e’ una persona che si mette con un’altra dello stesso sesso. E allora non devi ritenerla un’offesa, gli ho detto.

Il giorno dopo ha rimesso fieramente il bracciale per andare a scuola.

Io a mio figlio insegno il rispetto per la persona umana.

Cosa insegnano i genitori di quei compagni che lo hanno deriso?

L’omofobia si combatte soprattutto in famiglia !!

Noi genitori di oggi insegniamo ben poco perchè abbiamo tanto noi da imparare

P.S.: Come sempre, l’omofobia si accompagna all´ignoranza.

Se quei ragazzini sapessero davvero qualcosa di calcio, sarebbero al corrente, per esempio del fatto che, negli Stati Uniti, il calcio è “uno sport per signorine”, che viene praticato più dalle ragazze che dai ragazzi, i quali preferiscono il football ed il baseball

Leggi anche:

La tragedia silenziosa che colpisce i bambini di oggi

Una tragedia silenziosa che si sta svolgendo proprio ora, nelle nostre case, e riguarda i nostri bambini...

Vaccini: è iniziata la scuola

Il clima in questi ultimi giorni di avvio dell’anno scolastico si è fatto ulteriormente pesante...

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi