I DIECI COMANDAMENTI – 21/03/2014

Osvaldo, un giovane ragazzo diventato un’icona del web e del mondo gay. Di origine pugliese, Osvaldo vive ora a Milano con il fratello, anche lui gay. Il racconto dei due ragazzi, tra passato e presente. min. 19:35 – Il protagonista della seconda storia è Luigi Bonaventura è l’ex capo di una delle cosche più spietate della ‘ndrangheta, quella crotonese. Il …

Leggi tutto »

Agente arancio

Dopo 50 anni, i bambini soffrono gli effetti terribili di utilizzo americano di armi chimiche durante la guerra del Vietnam. Nati decenni dopo stanno ancora combattendo gli effetti, tra cui deformità fisiche e disturbi mentali. Abbandonati dai genitori, 20 bambini, ognuno confinato in un piccolo letto di metallo con solo un tappeto che copre le barre. Sono affetti da una …

Leggi tutto »

Marzabotto, una strage di donne e bambini

  Nel settembre del 1944 le forze alleate riescono a sfondare la linea Gotica, la linea difensiva organizzata dai tedeschi che tagliava in due l’ Italia da Massa-Carrara a Pesaro e arrivano nei pressi delle colline di Monte Sole sulla media collina a sud di Bologna. In contemporanea in quella zona opera la Brigata Partigiana denominata Stella Rossa composta da …

Leggi tutto »

I DIECI COMANDAMENTI – 14/03/2014

Ad aprire la seconda puntata della nuova serie de “ I dieci comandamenti” una storia di coraggio e identità ritrovata: quella di Egon, uomo imprigionato nel corpo di una donna che da poco ha compiuto il transito verso il sesso maschile. Una svolta difficile, delicata, avvenuta quando Egon era già mamma. Accanto a Egon, oggi,una compagna che ha compiuto un …

Leggi tutto »

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi