A proposito di disabilità.

di Rita Cantucci Non so a chi sia rivolta la mia lettera, vorrei potessero leggerla tutti, vorrei riuscire a toccare i sentimenti e la coscienza di molti, ma non so se ci riuscirò. Vi chiedo di farla girare, di spedirla a tutti i vostri conoscenti, con la speranza che arrivi a qualcuno che possa aiutare me, e con me, tutte …

Leggi tutto »

Il contadino

Un breve ma significativo racconto scritto da Alessio su Facebook, e diffuso attraverso la pagina “Ecco Cosa Vedo”: Il contadino camminava sul marciapiede, si guardava intorno e vedeva gente che si era fatta fare un naso finto come quelli delle foto sui giornali, gente con le tette finte, fatte come quelle delle foto sui giornali, gente coi capelli del colore …

Leggi tutto »

Presenza di Amianto, che fare ??

Nonostante in Italia sia fuori legge dal 1992, ancora oggi l’amianto rappresenta un pericolo per la nostra salute a causa delle fibre di cui è costituito e il cui rilascio nell’ambiente può avvenire o in occasione di una loro manipolazione/lavorazione o spontaneamente, come nel caso di materiali friabili, usurati o sottoposti a vibrazioni, correnti d’aria, urti, ecc. L’esposizione alle fibre …

Leggi tutto »

Quando gli italiani erano Steve Jobs

Il primo computer da tavolo è stato il Programma 101 dell’Olivetti, nel 1964. Concepito a Ivrea dall’ingegner Perotto, ne esportammo negli Stati Uniti quarantamila in un solo anno. Gli americani provarono anche a copiarlo. E lo fecero. Ma la Hewlett Packard perse la causa e fu costretta a pagare 900.000 dollari di risarcimento. Oltre che intelligente era bello, un totem …

Leggi tutto »

Non solo Arsenico

Quello dell’arsenico nelle acque potabili italiane è stato un tema molto caldo, a causa anche degli sforamenti dei limiti in molte città italiane. L’Unione Europea ha imposto un limite di 10 microgrammi per litro (valido sia per le acque minerali che per quelle destinate al consumo umano) sotto il quale l’acqua può considerarsi sicura sia per adulti che per neonati. …

Leggi tutto »

Il Barbiere

  Un giorno un fioraio andò dal barbiere per un taglio di capelli. Dopo che ordinò il conto il barbiere risponde: Non posso accettare soldi. Questa settimana sto facendo servizio alla comunità. Il fiorista ringraziò e salutò. Quando il barbiere andò ad riaprire l’attività, la mattina seguente, trovò una nota di ringraziamento e una dozzina di rose davanti alla porta. …

Leggi tutto »

Evasori internazionali

Usiamo tutti i giorni Google, Facebook, prodotti Microsoft o Apple. Ma loro le tasse le pagano? Assolutamente no, sono fra le compagnie che evadono di più il fisco sfruttando la loro dimensione multinazionale. Non sono comunque le sole: fanno lo stesso banche, aziende di volo low cost, giganti come Ikea, la sorelle del petrolio. Ora l’Unione Europea vuole metter fine …

Leggi tutto »

L’abitudine ci nasconde il vero aspetto delle cose

  L’abitudine ci nasconde il vero aspetto delle cose (Micheal De Montaigne) Il caos spesso genera la vita, laddove l’ordine spesso genera l’abitudine. (Henri Adams) Il cielo ha donato all’uomo l’abitudine come buon surrogato della felicità. (Aleksandr Puskin) Ho passato gli ultimi giorni a chieder ad alcuni amici cosa pensassero e quale fosse la loro definizione di abitudine. Le risposte …

Leggi tutto »

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi