La storia siamo noi – Beppe Grillo

La trasmissione La Storia Siamo Noi di Giovanni Minoli linkata per chi non riesce a visualizzare dal sito Rai.tv causa “malfunzionamento” dello script silverlight …


Te la do io l’Italia.

1979. Il varietà “Fantastico” porta lo spettacolo della Lotteria Italia ai livelli di popolarità di “Canzonissima” e lancia grandi personaggi come Beppe Grillo.

Scoperto qualche anno prima in un cabaret da Pippo Baudo, Grillo sposta l’asse dello spettacolo dalle canzoni ai monologhi ironici, sempre più graffianti e dissacranti. Nel 1981 in “Te la do io l’America”, con Antonio Ricci come autore, Grillo, in uno dei primi autentici “one man show” della televisione italiana, alterna i filmati dei suoi viaggi ad una bruciante ironia circondato da un pubblico giovane, anticipando il genere di “Drive in”.

Nel 1984 con “Te lo io il Brasile” dimostra di poter essere anche un originale cronista, con trovate spettacolari come il monologo solitario nello stadio di Maracanà. Nel 1993 l’artista genovese, già noto per i suoi monologhi contro i politici, va in onda su Rai 1 in due serate in cui attacca duramente il mondo della pubblicità, la società telefonica per la questione dei numeri erotici, le industrie inquinanti e tutta l’informazione.

La trasmissione registra ascolti molto alti, con un picco di 16 milioni, ma segna anche l’uscita di scena di Grillo dalla televisione generalista.  

video

Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi