A proposito dei Vaccini: nessun controllo di qualità!

Le vaccinazioni forzate ora possono essere interrotte legalmente, nessun controllo di qualità per 32 anni

L’avvocato per i danni da vaccino Robert F. Kennedy Jr., e Del Bigtree, produttore del documentario anti-vaccino, Vaxxed e l’Informed Consent Action Network (ICAN) sono gli attori di questa vittoria. Chiesero i documenti governativi pertinenti a dimostrare che tutti i vaccini approvati a livello federale erano stati testati per la qualità negli ultimi 32 anni – e non ce n’erano.

Ecco le enormi implicazioni legali e pratiche in questa vittoria legale per il popolo americano:

Ciò significa che il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti e tutti i produttori di vaccini hanno mentito agli americani per oltre 30 anni sull’efficacia e sulla sicurezza dei vaccini; questo potrebbe in definitiva suggerire che – almeno nella loro forma attuale – le cinque agenzie “sanitarie” statunitensi sono ora in dubbio: il CDC, la FDA, l’IOM, il NIH e la parte “Salute” del DHHS stesso; questo può anche minacciare l’esistenza di consigli medici statali e corporazioni mediche esclusive come l’AMA.

Ciò significa che i produttori di vaccini sono stati fraudolentemente esentati da ciò che tutti gli altri produttori di farmaci sono stati costretti a fare in merito alla ricertificazione biennale per qualità ed efficacia – il che significa che i loro vaccini non sono mai stati testati per la qualità e non hanno dimostrato sicurezza o efficacia per oltre 30 anni.

  • Questo caso può ora essere legalmente citato da tutti i genitori imputati in modo fraudolento da qualsiasi regolamento/regolamento organizzativo, che devono vaccinare i loro figli per la scuola o qualsiasi altra attività;
  • Questo caso può ora essere legalmente citato da tutti i dipendenti che sono stati incaricati dal loro datore di lavoro di essere vaccinati per mantenere il loro lavoro;
  • Questo caso può ora essere legalmente citato da tutti coloro che cercano un risarcimento per il danno da vaccino, rendendo probabile che l’industria farmaceutica del vaccino possa in un prossimo futuro essere in bancarotta, come la Bayer-Monsanto dopo la vittoria legale fondamentale conquistata dal paesaggista morente a San Francisco diverse settimane fa, così come il loro valore azionario che precipita precipitosamente;
  • Il futuro della medicina allopatica nella sua forma attuale è ora in dubbio, così come quello del cartello farmacologico globale, poiché quasi tutti i farmaci che i medici allopatici prescrivono provengono da società farmaceutiche che hanno commesso anche frodi e lesioni da vaccino;
  • L’esistenza dei media mainstream delle grandi aziende sarà ora ulteriormente minacciata, poiché il 70% del loro flusso di entrate proviene dal cartello farmacologico globale, che in America è stato responsabile di 750.000-1 milioni di sacrifici umani all’anno per almeno lo scorso mezzo secolo;
  • I tassi di autismo probabilmente precipiteranno, liberando il popolo americano da un’altra profonda debolezza statale e fornendo ulteriori prove di autismo provocato dalla vaccinazione di massa;

Tutti i funzionari governativi che hanno approvato leggi che legalizzano la frode del vaccino a livello statale, nazionale o internazionale, o altrimenti aiutati e favoreggiati, possono ora essere accusati di frode, crimini illeciti e, in alcuni casi, crimini di guerra ai sensi del Codice di Norimberga.

dott. Vincenzo D’Anna

riferimenti: https://iside.altervista.org/rfk-jr-vince-la-causa-contro-il-governo-degli-stati-uniti-per-le-violazioni-della-sicurezza-del-vaccino/

Leggi anche:

Alla gente dovrebbe essere detto che i vaccini possono avere effetti negativi a lungo termine

Riteniamo che la gente debba essere pienamente informato del fatto che i vaccini possono avere effetti negativi a lungo termine.

Morbillo, né sconfitto né dimenticato

Gli esperti hanno riconosciuto che l'attuale vaccino contro il morbillo non può eradicare il morbillo a causa di un fallimento primario e secondario

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi