Emiliano Rapposelli – #IONONDIMENTICO

Corvelva ha deciso di lanciare una campagna pubblicitaria forte, sopra le righe, speriamo capace di far aprire gli occhi.

Questa è la prima immagine/denuncia.

Voltarsi dall’altra parte non è più possibile.

Il 6 novembre 2001 nasce Emiliano Rapposelli, un normale bimbo in una normale famiglia veneta. I genitori, entrambi infermieri, non nutrivano particolari dubbi sulla pratica vaccinale ed avevano, come molte altre famiglie… continua a leggere

Leggi anche:

AstraZeneca interrompe la sperimentazione del vaccino COVID-19 a causa di una malattia inspiegabile del partecipante

Un partecipante britannico è risultato affetto da Mielite Trasversa, una sindrome infiammatoria che colpisce il midollo spinale ed è spesso scatenata da infezioni virali, secondo un rapporto del New York Times

CDC coronavirus kit di test sono stati probabilmente contaminati, la revisione federale conferma

... scienziati non hanno controllato a fondo i kit nonostante le "anomalie" durante la produzione.

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi