Riflessioni sul mondo digitale – Web 2.0

Prendo spunto dal furto d’identità da Youtube, sempre più spesso denunciato dagli utenti, oltre alle quotidiane segnalazioni da Facebook, per finire alla sottrazione di caselle di posta elettronica Gmail, che come risaputo lega ad un mondo di servizi.

A questo punto una riflessione mi sembra necessaria:

perchè mai i Provider nel corso degli anni hanno aumentato sempre di più le capacità di Download a fronte di capacità di Upload ridicole?

A livello tecnico equiparare le due cose è facilissimo (pensate alle normali LAN).

Quello che ha spaventato sempre i magnaccia della tecnologia riguardo il P2P (peer to peer) non è stato come hanno continuato e continuano a farci credere il fatto che attraverso questi sistemi si faceva pirateria digitale (scaricando filmetti e canzoncine), ma bensì il fatto che questo sistema annulla in maniera automatica e trasparente la gerarchia nella rete.

Mi spiego meglio, se tutti i protocolli del mondo di internet, l’http in particolare ma anche i vari messenger, social network ecc. funzionassero in P2P (come emule o i torrent) non ci sarebbe più alcun bisogno di SERVER.

Ossia tutto il contenuto della rete dipenderebbe da quello che ogni utente connesso alla rete ha nel computer, e non in quello che è memorizzato nei server. Lo stesso discorso può essere applicato ovviamente anche alle applicazioni.

Cosa produrrebbe questo? il fatto che non esistono più proprietari di server che decidono cosa visualizzare e cosa no, si produrrebbe completo anonimato, si produrrebbe che il filtro alle informazioni verrebbe dato da quanti condividono quel contenuto, e non dal fatto che un complesso algoritmo decida che quel contenuto è inadatto, si produrrebbe che IO e solo IO sono responsabile e controllore dei MIEI contenuti, che se qualcosa la possediamo in DUE allora siamo in DUE responsabili e controllori.

Forse non siamo davvero pronti per questo, sono certo che ci ritroveremo la nostra “nuova” rete piena di contenuti deprecabili, ma :

1) non è comunque cosi?

2) quella sarebbe espressione di quello che gli utenti condividono, sarebbe espressione di quello che siamo.

Per concludere, qualunque strada potrebbe prendere la “nuova” rete a livello teorico è impossibile da realizzare perchè a fronte di quei 100 Mbit di download che oggi ci spacciano i provider, ci continuano a offrire sempre e solo quel misero Mbit di upload (e questo se siamo davvero fortunati).

Parallelamente a questo si sviluppa sempre più il cloud computing … non vi sembra l’ennesima spudorata manovra economica di cui non siamo vittime compici e assassini?

 

Leggi anche:

Vaccini e sistema immunitario for nibbies

Nella realtà clinica non esiste -per nessun vaccino- una statistica sugli insuccessi: esiste solo il fallimento vaccinale...

Bootstrap sinestetico – ipotesi sull’evoluzione del linguaggio.

Mai come in questo caso (linguaggio) è utile ricordare a noi stessi che, in biologia, nulla ha senso se non alla luce dell’evoluzione.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi