L’inchiesta – La banca delle staminali

La trasmissione L’inchiesta linkata dal sito RaiNews24


I nodi del cordone ombelicale in Italia

Seguendo il viaggio di una valigetta dove si trova il sangue prelevato dal cordone ombelicale che in Italia non è possibile conservare per uso personale. Nella Repubblica di San Marino invece Giuseppe Mucci ha fondato il BIOSCIENCE INSTITUTE, una banca per la crioconservazione autologa di cellule staminali. Mille metri quadrati di tecnologia che controlla i protocolli di qualità e sterilità. Attualmente le staminali possono curare un’ottantina di malattie, dalla leucemia ai linfomi. In futuro molte altre e si spera anche neurologiche. Per questo sono sempre più numerosi i genitori che decidono di mettere in frigorifero, congelate nell’azoto liquido, queste cellule che potrebbero, in caso di necessità, curare i propri figli da gravi malattie.

 

Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi