Report – IL SISTEMA MICHELE

La trasmissione Report di Milena Gabanelli linkata per chi non riesce a visualizzare dal sito Rai.tv causa “malfunzionamento” dello script silverlight …


14/10/2012

Oneri pubblici e guadagni privati, anche nei settori più disparati. Succede spesso in Molise, dove il Consiglio Regionale è proprietario di pollifici e zuccherifici. E la finanziaria della regione, FinMolise, è legata a società anonime lussemburghesi, cipriote e panamensi in un labirinto societario che solo le indagini aperte dalla magistratura stanno provando a districare. E’ quello noto come sistema Molise praticato dal Governatore Michele Iorio che da 11 anni siede indisturbato sullo scranno più alto della Regione. Proprio grazie al sistema messo in piedi gode di un grande appoggio, e ha già detto che si ricandiderà per la quarta volta consecutiva se il Consiglio di Stato martedì prossimo confermerà la sentenza del Tar che ha decretato nulle le ultime elezioni regionali per via delle liste con irregolarità.

video

Come è andata a finire :

11/11/2013 – Torniamo ad occuparci anche delle sorti dell’Ittierre, la più importante azienda del fashion italiano che è di nuovo in crisi. Da sola produceva circa il 10% del pil del Molise, era entrata in crisi nel 2009, e per salvarla erano intervenuti il governo prima e la Regione poi con una fidejussione di 12 milioni. Dopo aver speso milioni di euro pubblici, dopo due anni di amministrazione straordinaria e altrettanti di gestione privata, hanno portato i libri in tribunale. Migliaia di lavoratori, alcuni altamente specializzati, rischiano di rimanere per strada. Nell’inchiesta abbiamo provato a ricostruire come mai una delle più prestigiose aziende del made in Italy è stata ridotta con le pezze sul sedere.

Leggi anche:

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Report – L’età della plastica

la plastica ha rivoluzionato la nostra vita e ormai avvolge tutto, anche il cibo che mangiamo ogni giorno

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi