Putin : evoluzione umana sotto minaccia di Big Pharma, OGM, Vaccini

Putin-GMO

by Baxter Dimitri – 09/01/2016

Un rapporto stilato dal Consiglio di Sicurezza (SCRF) circolante oggi al Cremlino afferma che il Presidente Putin ha emesso ordini affinchè il suo popolo debba essere protetto da cibo OGM e prodotti farmaceutici occidentali, “a tutti i costi”.

Il rapporto dice che il presidente Putin ritiene che il prossimo stadio dell’evoluzione umana è attualmente in “grave pericolo” e che le potenze occidentali e globali stanno “intenzionalmente rallentando il processo per il loro tornaconto personale.”

“Noi come specie abbiamo la scelta di continuare a sviluppare i nostri corpi e cervelli attraverso un sano percorso, oppure possiamo seguire l’esempio occidentale degli ultimi decenni e intenzionalmente avvelenare la nostra popolazione con alimenti geneticamente modificati, con prodotti farmaceutici, vaccinazioni, e fast food, esempi pericolosi di dipendenza “.

“Dobbiamo combattere ciò. Una popolazione fisicamente e intellettualmente disabile non è un nostro obiettivo”, afferma il rapporto.

Descrive come la popolazione occidentale gestita dai governi sia “intensivamente vaccinata, borderline, autistica, grassa e prostrata davanti alla tv”, la relazione afferma che tali tattiche utilizzate dai governi per soggiogare i loro cittadini non sono solo “un male oscuro” ma “controproducente nel medio-lungo termine.”

La Russia del presidente Putin in questi ultimi anni, sta donando terreni a persone disposte a praticare coltivazioni organiche e sostenibili. L’obiettivo è quello di diventare “il principale esportatore” al mondo di alimenti non OGM ed “ecologicamente puliti”.

Il rapporto del Consiglio di Sicurezza arriva pochi mesi dopo che il Cremlino ha annunciato uno stop alla produzione di tutti gli alimenti contenenti OGM, che è stato valutato dalla comunità internazionale come un importante passo avanti nella lotta alle multinazionali come la Monsanto. La Russia continua a favorire l’agricoltura biologica naturale.

fonte

Leggi anche:

La strategia (il caso Novartis)

L’indagine avviata dal FBI nel 2016, partita grazie alla collaborazione di informatori della sede greca di Novartis...

La FDA approva il vaccino combinato VAXELIS nonostante la mortalità infantile

... mentre il nuovo vaccino combinato viene pubblicizzato come una scoperta medica, i bambini continuano a ammalarsi e morire.

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi