Esperienze sensoriali – Ilia Zaitseff

22/01/2012 Nato a San Pietroburgo, in Russia nel 1961 si è poi stabilito in Canada. Nei suoi dipinti, l\'artista si riferisce spesso ai pittori tedeschi e fiamminghi del Rinascimento. Infatti, la maggior parte opere di Ilia Zaitseff sono costruite con una prospettiva rigorosa, i personaggi si evolvono in uno spazio ben definito. La resa del materiale, tessuti riccamente ricamati o pavimenti in marmo, vengono eseguiti con una notevole attenzione ai dettagli. Senza fare veri e propri ritratti, l\'artista mistifica l\'immaginazione e il mistero. Mette in scena storie in cui la trama si svolge davanti ai nostri occhi.", "Italian Female"); } };

22/01/2012

Nato a San Pietroburgo, in Russia nel 1961 si è poi stabilito in Canada. Nei suoi dipinti, l’artista si riferisce spesso ai pittori tedeschi e fiamminghi del Rinascimento. Infatti, la maggior parte opere di Ilia Zaitseff sono costruite con una prospettiva rigorosa, i personaggi si evolvono in uno spazio ben definito. La resa del materiale, tessuti riccamente ricamati o pavimenti in marmo, vengono eseguiti con una notevole attenzione ai dettagli.
Senza fare veri e propri ritratti, l’artista mistifica l’immaginazione e il mistero. Mette in scena storie in cui la trama si svolge davanti ai nostri occhi.

Leggi anche:

Le geometrie del corpo – Euan Uglow

🔊 Leggi questo post 21/05/2013 Euan Ernest Richard Uglow (10 marzo 1932-31 agosto 2000) è …

Donne che dipingono donne – Ruth Shively

🔊 Leggi questo post 20/05/2013 Ruth Shively è originaria del Nebraska, ma attualmente lavora e …

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi