Fabìola, mamma di Mattia – danneggiato da vaccini

 

Mattia nasce sano, tutto nella norma, a 11 mesi è iscritto al nido, precoce nel parlare ed apprendere fino al quel terribile giorno in cui ha fatto l’ultimo richiamo del vaccino antipolio Sabin. Dopo due giorni di malessere si è presentato un severo problema intestinale associato a vomito per 15 gg. consecutivi; subito dopo una regressione continua, pianti inconsolabili per addormentarsi, non rispondeva più agli stimoli esterni.
La cosa terribile è che si è reso conto di tutto, spesso mi ripeteva «mamma, Mattia ha paura», quasi a voler scappare da quella condizione. Ha peso completamente il linguaggio.

 

 

Noi genitori siamo lasciati completamente soli in balia degli eventi, a mio figlio non è stata riconosciuta una sola ora di logopedia!
Radiointervista a http://colorsradio.it il 31/03/2016.

Leggi anche:

I genitori di Diego ci raccontano la loro storia

I genitori di un bambino bellissimo, Diego, ci raccontano la loro storia

Mary Holland – Vaccini e diritti umani all’ONU

Nel maggio scorso portò all'interno del palazzo delle Nazioni Unite la delicatissima questione dei vaccini...

Lascia un commento

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi