Tecnologie

2015 – Fine delle menzogne americane

🔊 Leggi questo post     di Enrico Galoppini. Il 2015 verrà ricordato sui libri di storia come un anno fondamentale nell’avventura del genere umano su questa terra: l’anno in cui la menzogna americana s’è mostrata a tutti per quello che è. Nuda, senza più veli, perché altro non poteva più fare. Sono anni, decenni, secoli addirittura, che l’America taglieggia, …

Leggi tutto »

La bomba atomica persa in fondo al Mediterraneo

Nel 1966, l’arsenale nucleare degli Stati Uniti aveva raggiunto ormai le trentamila bombe, il quadruplo dell’Unione Sovietica; ma i cittadini americani – esclusi quelli coinvolti nel programma atomico militare – non avevano mai visto una bomba atomica neppure in fotografia. Ne ebbero la prima occasione nella primavera di quell’anno. Fu una presentazione inusuale: decine di giornalisti a bordo di una …

Leggi tutto »

Operazione Karma Police

Il governo britannico spiava tutta la Web Activity. Massive GCHQ Data Bank. La nuova rivelazione viene da documenti forniti ai giornalisti con The Intercept dall'informatore Edward Snowden.

Leggi tutto »

Rifiuti radioattivi al sicuro ?

L’estate sta lentamente lasciando il posto all’autunno, con un ultimo colpo di coda tenta di far sentire ancora la sua presenza, ma inesorabilmente le giornate si accorciano. Le famiglie di rientro dai luoghi di vacanza (per chi ancora può permetterselo), cominciano a fare i conti con l’inizio della scuola, da molti visto come il luogo nel quale abbandonare la prole, …

Leggi tutto »

C’era una volta la Buona Scuola

Consigliato a chi intende affrontare la portata del problema della Riforma della Scuola in maniera approfondita, uscendo dalla banalizzazione dei vari punti affrontati in maniera superficiale dalla massiccia divulgazione dei media.

Leggi tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi