Tempesta di primavera – Pierre Auguste Cot





20/04/2013

Pierre Auguste Cot studiò dapprima nella Scuola di Belle arti di Tolosa, quindi a Parigi, dove fu allievo di Léon Cogniet, di Alexandre Cabanel e di William Bouguereau. Debuttò con successo al Salon del 1863 e, dal 1870 in poi, la sua popolarità crebbe rapidamente. Godette della protezione del suo maestro Bouguereau, con il quale lavorò, ed in particolare di quella dello scultore Francisque Duret, di cui sposò la figlia.
Divenuto assai popolare alla fine degli anni Settanta, egli fece parte della giuria del Salon e del Prix de Rome. Vinse inoltre diversi premi e medaglie, finché nel 1874 fu nominato Cavaliere della Legion d’Onore. La maggioranza dei lavori di Cot è costituita da ritratti, per i quali fu molto conosciuto e apprezzato, anche se egli deve gran parte della sua fama ad alcuni lavori di fantasia che lo resero celebre, come “La primavera”, dove ritrae due giovani amanti che si dondolano su un’altalena, o “Il temporale”.
 




Leggi anche:

Le geometrie del corpo – Euan Uglow

🔊 Leggi questo post 21/05/2013 Euan Ernest Richard Uglow (10 marzo 1932-31 agosto 2000) è …

Donne che dipingono donne – Ruth Shively

🔊 Leggi questo post 20/05/2013 Ruth Shively è originaria del Nebraska, ma attualmente lavora e …

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi