LA PENA DI MORTE NEL MONDO





pena di morte

 

Europa: è stata abolita da quasi tutti i paesi.

E’ conservata in Bielorussia e Russia

Medio Oriente: sono abolizionisti per costituzione o di fatto: Azerbaigian, Cipro, Georgia, Israele, Turchia, Turkmenistan.

Estremo Oriente: abolizionisti per costituzione o di fatto: Australia, Nuova Zelanda, Nepal, Cambogia, Buhtan, Sri Lanka.
 
Africa: sono abolizionisti per costituzione o di fatto: Capo Verde, Guinea Bissau, Costa d’Avorio, Gambia, Gibuti, Mali, Niger, Rep.Centro Africana, Senegal, Togo.Australia: totalmente abolita.Canada: totalmente abolita.

Stati Uniti: gli stati che prevedono la PDM, sia su decreto della corte statale che federale, sono: Alabama, Arizona, Arkansas, California, Colorado, Connecticut, Delaware, Florida, Georgia, Idaho, Illinois (sospesa per evidenti ingiustizie), Indiana, Kansas, Kentucky, Louisiana, Maryland, Mississipi, Missouri, Montana, Nebraska, Nevada, New Hampshire, New Jersey, New Mexico, New York, North Carolina, Ohaio, Oklahoma, Oregon, Pennsylvania, South Carolina, South Dakota, Tennessee, Texas, Utha, Virginia, Wyoming, Federazione USA (Distinzione fra esecuzione federale e statale).

Esecuzioni dal 1976 (data di reintroduzione della PDM al 1 ottobre 2000):
690 (neri-247, bianchi-381, pellerossa-1, latinoamericani-48, asiatici-13; donne-6, maschi-684, minori-17, stranieri-15.
Detenuti nel braccio della morte al 1 ottobre 2000: 3.703 di cui 436 nel solo Texas.
(Fonti: Nessuno Tocchi Caino; Amnesty International; COALIT)

Centro e Sud America: abolizionisti: Bolivia, Cile, Colombia, Costa Rica, Ecuador, Haiti, Honduras, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Rep. Dominicana, Uruguay, Venezuela.

 




Leggi anche:

L’Influenza Minoritaria dei gruppi di opposizione

L'influenza minoritaria, cioè il potere che hanno i gruppi minoritari (che si oppongono alla maggioranza) di portare dei cambiamenti, delle innovazioni...

Guarda oltre ciò che vedi

Pensi solo a quella cosa li, Ti addormenti, quando ce la fai, e ti risvegli con quel chiodo fisso, praticamente un incubo.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi