L’inchiesta – Tappeto Verde





 

La trasmissione L’inchiesta linkata dal sito RaiNews24

 


Sclerosi laterale amiotrofica. Perché il calcio sta diventando un gioco d’azzardo?

L’ultimo caso è quello di Stefano Borgonovo, giocatore cresciuto nel Como e approdato poi a Fiorentina e Milan.

La sclerosi laterale amiotrofica – rara forma di malattia degenerativa che colpisce il sistema nervoso – aggredisce i calciatori italiani con una frequenza sempre maggiore: oltre cinquanta casi, otto morti accertate tra chi ha giocato in A o in B a partire dal 1970, altri casi sospetti. Perché il calcio sta diventando un gioco d’azzardo?

Le ipotesi si rincorrono. Il doping, ovviamente. Ma anche i microtraumi, l’intensa attività fisica e l’abuso di antinfiammatori.  C’e’ poi la pista degli erbicidi e dei prodotti utilizzati per la manutenzione dei campi di gioco. Studi scientifici ipotizzano che queste sostanze possano essere implicate nello sviluppo della malattia, noi siamo andati a fare una verifica “sul campo”. Con risultati sorprendenti.

 




Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi