I DIECI COMANDAMENTI – La bellezza incomprensibile





Il viaggio di Iannacone parte dal Cottolengo di Torino per raccontare storie di uomini e donne straordinarie. Vito è un uomo di 62 anni nato senza gambe né braccia, con una grande voglia di vivere e un’inaspettata ironia.

Ma la bellezza incomprensibile è anche nelle opere di Fausto Delle Chiaie, un artista che vive a Roma e che proprio di fronte all’Ara Pacis ha installato il proprio curioso e sorprendente atelier all’aria aperta.




Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi