L’inchiesta – Il caso Brigotti, indagine sul carabiniere morto ad Algeri





La trasmissione L’inchiesta linkata dal sito RaiNews24


Sono le 12.40 del 13 dicembre 2006. L’ufficio di Algeri dell’Agenzia Ansa batte la notizia: “Morto carabiniere italiano in congedo, presunta fuga di gas”. Si tratta di Cristiano Brigotti, 30 anni, carabiniere scelto del settimo reggimento di stanza a Laives, in provincia di Bolzano. Il suo corpo viene trovato all’interno dell’abitazione presa in affitto a El Biar, quartiere residenziale di Algeri.

L’INCHIESTA “IL CASO BRIGOTTI” ACQUISITA DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI ROMA
Martedi 13 ottobre, su ordine del Sostituto Procuratore della Repubblica Luca Palamara, i carabinieri hanno sequestrato una copia dell’inchiesta ritenuta utile per le indagini in corso.

 




Leggi anche:

Report – La frazione di Prosecco

Dal 2009 un decreto ministeriale ha stabilito che l’uva chiamata prosecco per legge sin dal 1969 dovesse cambiare nome e diventare glera.

Calabria: una nuova terra dei fuochi?

Il mistero della scomparsa della nave Rigel e l'omicidio del Capitano De Grazia possono portare alla luce una verità scomoda.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi